Ministri dell' Eucaristia

Da diversi anni anche nella nostra parrocchia S. Antonio di Padova si è venuta a diffondere, la collaborazione, tra il sacerdote e i laici. Questo perchè, c’è sempre più lavoro e i sacerdoti non riescono da soli a svolgere le innumerevoli incombenze sia di cura delle anime che di carattere burocratico.
E’ soprattutto nell’ambito della carità verso gli anziani e gli ammalati, bisognosi del conforto e della partecipazione all’Eucaristia, che il Ministro straordinario dell’Eucaristia può esplicare il suo aiuto al Parroco. In genere è una persona scelta dal Parroco, in base alla coerenza di vita cristiana e al suo atteggiamento verso la fede e la
carità al prossimo. Nella nostra parrocchia attualmente sono circa 25, aiutano i Presbiteri a distribuire la Santa Eucaristia durante la S.Messa, per abbreviare i tempi della celebrazione. Altro importante servizio è portare la Santa Eucaristia, agli ammalati o infermi impossibilitati a partecipare alla Messa domenicale, mantenere con questi fratelli della comunità, un rapporto d’amicizia e di solidarietà.
Alcuni di loro si prestano anche per il servizio all’altare durante le celebrazioni, la recita del santo Rosario e la preghiera delle Lodi e dei Vespri con l’assemblea.
La loro formazione permanente è segnata dal cammino che la diocesi definisce in alcuni incontri durante l’anno.
La nostra Comunità Francescana, al servizio della Parrocchia, garantisce anche alcuni momenti di riflessione/formazione mensili tenuti da un frate.

Incontro mensile (ore 21.00) nella Sala “Santa Chiara d’Assisi” del Convento dei Frati Minori Conventuali di S.Benedetto del
Tronto – Via Toscana n. 147.
Argomento: Formazione permanente.
Per maggiori informazioni rivolgersi in Parrocchia

Parrocchia S. Antonio di Padova | Frati minori conventuali